Mostre: "La città Aurea" ad Agrigento prorogata al 6 marzo

Grande successo di visitatori al Palazzo della Banca d'Italia

(ANSA) - AGRIGENTO, 22 GEN - In ragione del gran numero di visitatori è stata prorogata fino al 6 marzo prossimo la mostra documentaria "La Citta' Aurea. Urbanistica e Architettura ad Agrigento negli anni Trenta", presso il Palazzo della Banca d'Italia di Agrigento. L'iniziativa e' stata curata dalla Soprintendenza di Agrigento con la direzione scientifica del Soprintendente Michele Benfari.
    L'evento rappresenta l'esito di un progetto di ricerca dedicato al tema dell'urbanistica e dell'architettura del periodo in Sicilia, restituito attraverso un quadro complessivo delle molteplici declinazioni architettoniche e urbanistiche, ricostruendo il contesto storico, sociologico, artistico, letterario e tecnologico. La mostra di Agrigento espone al pubblico importanti testimonianze fotografiche, grafiche e multimediali dell'epoca, alcune delle quali completamente inedite, e si e' avvalsa della collaborazione di prestigiose realta' museali e culturali nazionali, tra le quali il MART di Rovereto, il MAXXI di Roma, il Vittoriale degli Italiani, il Museo Salce di Treviso, la Fondazione FS di Roma.
    L'iniziativa viene proposta nella prestigiosa sede della Banca d'Italia, uno degli edifici piu' rilevanti di quegli anni, di cui rappresenta l'espressione piu' aulica ed equilibratamente neoclassica. La mostra sara' aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle 13:00.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie