Casa riposo anziani abusiva, 2 denunce

Ospitava 10 persone senza autorizzazioni né personale abilitato

(ANSA) - CATANIA, 15 GEN - Una casa di riposo abusiva dove erano ospitati 10 anziani è stata sequestrata a Catania dai carabinieri della Stazione di Catania Ognina e del Nas. I gestori, un uomo di 73 anni, G.N., ed una donna di 60, B.G., sono stati denunciati per abbandono di persona incapace. Gli anziani che non hanno trovato sistemazione in casa di parenti sono stati collocati, tramite l'Asp, in un'altra struttura ricettiva. La 'casa di riposo', in un appartamento di via Umberto, non era autorizzata all'esercizio dell'attività. Non era neppure stata data comunicazione relativa alle persone che vi alloggiavano all'autorità di Pubblica Sicurezza. Accertate anche l'assenza di un organigramma da quale si evince il possesso dei requisiti professionali, organizzativi e logistici e l'assenza di personale sanitario o parasanitario: l'unica operatrice presente era priva dei requisiti che abilitano alla cura degli ospiti. L'armadio dei farmaci era liberamente accessibile agli anziani.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere