Picchiavano bimbi, condannate 5 maestre

Tra gli otto alunni maltrattati anche un disabile

(ANSA) - PALERMO, 11 DIC - Il gup Antonella Consiglio ha condannato a due anni di carcere, in abbreviato, pena sospesa cinque insegnanti di una scuola materna del palermitano per maltrattamenti. Avrebbero picchiato otto alunni tra cui un disabile. I fatti sono del 2018. Le indagini sono partite dalle denunce dei genitori di alcuni bambini che hanno segnalato che i figli presentavano segni di percosse. Nella scuola vennero piazzate delle videocamere che ripresero le violenze. I bambini venivano colpiti con calci, schiaffi, venivano trascinati con la forza e costretti a stare seduti. I genitori delle vittime si sono costituiti parte civile e verranno risarciti in sede civile.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere