Unesco: Palermo nelle Rete Città antirazziste e sostenibili

Approvata dall'Assemblea generale a Barcellona proposta Angelini

(ANSA) - PALERMO, 22 NOV - Da oggi Palermo fa parte della rete Unesco della Città antirazziste e sostenibili. Lo ha deciso l'Assemblea generale delle Città europee contro il razzismo che rientra nella coalizione internazionale delle Città Inclusive e Sostenibili, che si è svolta oggi a Barcellona. La proposta, approvata all'unanimità, è stata presentata dal direttore della Fondazione Unesco Sicilia Aurelio Angelini.
    Nato dal 2004 l'organismo è promosso dall'Unesco. Divisa per continenti l'Assemblea punta a costituire una rete di centri interessati a scambiare esperienze e migliorare le proprie politiche nella lotta contro il razzismo, la discriminazione, l'omofobia e l'esclusione sociale. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere