Salute: in Sicilia più fumatori e obesi

Studio Ambrosetti,livelli inquinamento tra i più bassi del Paese

  In Sicilia ci sono più fumatori rispetto alla media nazionale, ma anche più obesi e più persone che vivono in modo sedentario. I livelli d'inquinamento nell'isola invece sono tra i più bassi del Paese. E' quanto emerge dal rapporto 'The Europea House-Ambrosetti' realizzato in occasione del Forum 'Meridiano Sanità Sicilia', in corso a Palazzo dei Normanni a Palermo. A fumare è il 28% della popolazione siciliana, la media italiana è del 25,7%; quasi la metà è sedentaria, il 46% ben 11,5 punti in più della media nazionale (34,5%); gli obesi sono il 13,3%, in Italia il dato è pari al 10,9%. Inferiore di 7,5 punti rispetto alla media Paese è invece il livello d'inquinamento nell'isola; la provincia di Enna è quella con la più bassa concentrazione di polveri sottili.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere