Ocean Viking: Msf, farli sbarcare

'Prima a terra, poi si pensi a dove distribuirli'

(ANSA) - ROMA, 13 SET - "Ci sono 82 persone che hanno subito enormi traumi, chiediamo una soluzione rapida per risparmiar loro altre inutili sofferenze. Sappiamo che i Governi europei stanno cercando un accordo sulla loro distribuzione, ma intanto che si facciano sbarcare". Così all'ANSA il direttore generale di Medici senza frontiere, Gabriele Eminente, sulla vicenda della Ocean Viking, nave che Msf gestisce insieme a Sos mediterranee e che si trova ad una trentina di miglia da Malta ancora senza un porto sicuro.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere