Salvini contestato a Caltanissetta. Lui,"siete come i Panda"

Andreste abbracciati perché credete ancora nel comunismo

(ANSA) - CALTANISETTA, 25 APR - "Uno che crede nel comunismo nel 2019 va abbracciato come un panda. Saluto i comunisti che stanno contestando e ricordo che istituiremo di nuovo l'educazione civica nelle scuole. Se voi amate i clandestini ci lasciate conto corrente e li mantenete voi". Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini in un comizio a Caltanissetta, dove è arrivato per sostenere la candidatura a sindaco di Oscar Aiello, rispondendo a un gruppo di contestatori che lo ha accolto al grido di "vergogna" e cantando "Bella ciao". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere