Rosa rossa su luogo omicidio a Marsala

Nel vigneto dove si trovava il cadavere segni di bruciato

    Qualcuno ha deposto una rosa rossa sulla roccia sopra il luogo dov'è stato trovato il corpo martoriato e bruciato di Nicoletta Indelicato in contrada Sant'Onofrio a Marsala. Il corpo della 25enne era semi sepolto in un vigneto. Sul terreno sono rimasti i segni lasciati dal fuoco e alcuni indumenti usa e getta utilizzati dagli investigatori.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere