A Mondello ripulitura statua Sirenetta

Simbolo di Mondello, si trova nella piazza centrale del borgo

  Pulizia questa mattina, per la statua in bronzo della Sirenetta, che si trova nella piazza della località balneare palermitana di Mondello.  Operai e tecnici del Coime hanno ripulito la scultura realizzata nel 1976 dallo scultore palermitano Nino Geraci, posizionata all'interno di una fontana. L'intervento periodico è stato effettuato per scrostare dai segni dello smog e della salsedine l'opera d'arte, creatura marina, metà donna e metà pesce simbolo del centro turistico, che fu una zona paludosa, fino al 1891, anno in cui ebbe inizio l'opera di bonifica del cosiddetto "pantano", grazie all'intervento del principe Francesco Lanza di Scalea, senatore del regno. Dopo il drenaggio delle acque paludose ebbe inizio un progetto di sfruttamento dei terreni, dove furono costruite sin all'inizio del secolo scorso numerose ville in stile Liberty, residenze dai motivi floreali, caratterizzate dall'impronta della scuola di Ernesto Basile.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere