(2)

(ANSA) - CATANIA, 18 FEB - La posizione del 'santone' e delle tre donne è stata stralciata dall'inchiesta e il Gip ha aggiornato, per un difetto in una delle notifiche, al prossimo 13 maggio l'udienza preliminare per gli altri tre indagati. Per loro la Procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio per favoreggiamento. Sono: l'ex deputato e assessore regionale, Domenico 'Mimmo' Rotella, marito di Rosaria Giuffrida; un sacerdote, padre Orazio Caputo; e l'ex presidente dell'Associazione Cattolica Cultura ed ambiente di Aci Bonaccorsi, Salvatore Torrisi.
    Da intercettazioni della polizia postale di Catania emergerebbe che il sacerdote avrebbe appreso nel segreto della confessione delle indagini avviate su una denuncia per abusi sessuali e avrebbe avvisato dell'attività in corso Torrisi e Rotella. Nell'inchiesta sono confluiti gli incidenti probatori con gli interrogatori delle vittime.
    La richiesta di rinvio a giudizio è stata firmata dal procuratore Carmelo Zuccaro, dall'aggiunto Marisa Scavo e dal sostituto Agata Consoli. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere