Ruba 500 e si costituisce per paura

Si era accorto che il proprietario lo aveva visto a bordo auto

(ANSA) - CATANIA, 12 FEB - Accortosi che il proprietario di una Fiat 500 che aveva rubato con l'aiuto di un complice in Viale Vittorio Veneto, a Catania, lo aveva visto allontanarsi a bordo della vettura, un topo d'auto ha abbandonato l'utilitaria appena rubata, ha provato a rintracciare la vittima del furto per restituirla e, non riuscendo nel suo intento, si è costituito al Commissariato di Polizia di Borgo Ognina. Gli agenti, dopo il suo racconto, hanno denunciato lui ed il complice per furto aggravato. Secondo gli investigatori l'uomo si è pentito per paura di essere arrestato. Gli agenti hanno effettivamente ritrovato l'auto dove l'uomo l'aveva abbandonata e l'hanno restituita al proprietario, che aveva già presentato una denuncia ai carabinieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere