Teatro: 'L'amante' di Pinter in scena al Libero a Palermo

Un vero e proprio "gioco di ruoli" nel rapporto di coppia

 Un vero e proprio "gioco di ruoli" che cerca di mettere a nudo il rapporto di coppia. E il filo conduttore de "L'amante" di Harold Pinter che andrà in scena al Teatro Libero a Palermo giovedì 6 dicembre (con replica venerdì 7), alle ore 21.15. Lo spettacolo è la nuova produzione del Teatro Akròama di Cagliari. L'opera, che indaga scrupolosamente ciò che mantiene vivo un rapporto di coppia, è interpretata da Lea Karen Gramsdorff e Simeone Latini con la regia di Lelio Lecis.
    "L'amante - spiega il regista - non è un testo che va a criticare un periodo, un costume sociale, un modo di relazionarsi e di gestire il desiderio, il testo non critica, non esprime giudizi, bensì osserva. La forza dello spettacolo sta infatti nel non dare risposte". "Pinter in questo spettacolo - prosegue Lecis - ha trasfuso un alito di immortalità, toccando temi che, nel profondo, spesso viviamo, che non osiamo confessare neanche a noi stessi, rendendo questo uno spettacolo quanto mai vivo e attuale. L'amante si regge su un gioco di riflessi di specchi in cui non si sa dove il gioco abbia inizio o abbia fine. Tutto è possibile. Pinter tocca certamente un tema delicato che riguarda l'inconscio e l'interesse che mantiene vivo un rapporto di coppia, attraverso il gioco del ribaltamento delle parti. Quale dei due coniugi ha torto, quale ha ragione?" (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere