Incendio distrugge sede I Briganti, dolo

Punto incontro in rione a rischio Catania, visitato da Boldrini

(ANSA) - CATANIA, 11 GEN - Un incendio, di probabile natura dolosa, ha quasi distrutto la notte scorsa "club house", sede della quadra di rugby I Briganti Asd Onlus di Librino di Catania. La struttura è un luogo di aggregazione dei giovani in un rione popolare con una forte presenza criminale. Nell'estate del 2016 vi si recò in visita la presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini. L'incendio si è sviluppato intorno all'una e trenta ed ha interessato un'ala di uno stabile della struttura. Si trova accanto agli 'orti sociali' del quartiere, uno dei luoghi in cui è previsto sia tra gli appuntamenti della visita a Catania, martedì prossimo, del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. A dare notizia dell'incendio è stata la stessa associazione 'I Briganti' con un post pubblicato sulla propria pagina Facebook. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e personale della polizia scientifica, della Digos e della squadra mobile della Questura di Catania.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere