Fava, condannato tra candidati Musumeci

E' ex Udc Ernesto Calogero, ricorso contro sentenza

(ANSA) - PALERMO, 24 OTT - "Adesso che il candidato condannato è nella sua lista, cosa dirà Musumeci: non votatelo o non votatemi?" Così Claudio Fava, candidato alla Presidenza della Regione siciliana, sulla candidatura nella lista "Diventerà bellissima" dell'ex Udc Ernesto Calogero, condannato in primo grado, lo scorso febbraio, a 4 anni di reclusione per falso in un'inchiesta su presunti 'diplomi facili'. Contro la sentenza è pendente un ricorso. L'inchiesta, con le indagini della guardia di finanza portò all'arresto di sette persone (tra cui Calogero), alla denuncia di 200 tra ispettori, dirigenti, organizzatori, docenti, personale amministrativo, collaboratori tecnici e al sequestro delle scuole private incriminate, di otto società di controllo e di beni per 200 milioni di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere