Crociere, nel 2018 passeggeri in aumento

Risposte Turismo, Italia mantiene leadership Mediterraneo

(ANSA) - PALERMO, 6 OTT - L'Italia mantiene la leadership nel sistema crocieristico del Mediterraneo e nel 2018 sono previsti 10,8 milioni di passeggeri di crociere movimentati tra imbarchi, sbarchi e transiti (+6,4% sulle stime negative di chiusura 2017) e circa 4.600 toccate nave (+4,1%). Ma è un aumento che non recupera la contrazione prevista per il 2017 e riporta il numero di passeggeri movimentati ai valori del 2012. Sono queste le prime previsioni relative al traffico crocieristico 2018 nei porti italiani formulate da Risposte Turismo e contenute nella nuova edizione di Italian Cruise Watch, il rapporto di ricerca presentato a Palermo, in apertura della settima edizione di Italia Cruise day. Civitavecchia si confermerà nuovamente primo porto crocieristico nazionale con una crescita di circa il 12% rispetto alle stime di chiusura 2017, per un totale di circa 2,5 milioni di passeggeri movimentati. Alle sue spalle Venezia (1,4 milioni) e Napoli (poco più di 1 milione). Ai piedi del podio Savona e Genova.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Filippo Sirchia - Target Agenzia Investigativa

Agenzia Investigativa Target di Siracusa: L’utilità di un ruolo a difesa e tutela delle aziende

La protezione preventiva contro il falso o la frode alla base del successo di un’attività.



Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere