Video shock a Siracusa, due denunce

Affiancano scooter con auto e fanno cadere i due motociclisti

(ANSA) - SIRACUSA, 17 MAG - Due ragazzi, di 23 anni e 25 anni sono stati denunciati dai carabinieri per lesioni: sarebbero i due giovani che a Siracusa 4 giorni fa bordo di un auto hanno affiancato e spinto a terra due ghanesi che viaggiavano in sella ad uno scooter. I due extracomunitari hanno riportato escoriazioni medicate nel Pronto Soccorso. Identificati anche i due amici che li seguivano a bordo di un'altra auto: il guidatore e la compagna che ha ripreso con il cellulare la scena. Potrebbero essere denunciati per omissione di soccorso.
    Durante l'interrogatorio in caserma gli indagati hanno ammesso le loro responsabilità senza fornire i motivi del loro gesto.
    Hanno detto di aver avuto paura dopo aver letto i commenti sul video postato sui social. La notizia era circolata grazie al video che mostra un giovane che si sporge dal finestrino di un auto lanciata a velocità e spinge i due ghanesi facendoli cadere a terra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere