Misitano&Stracuzzi:4 generazioni export

Con Sace e Simest all'estero,ora stretta mano non basta più

(ANSA) - ROMA, 16 MAG - Da quattro generazioni in giro per il mondo per promuovere produzione di derivati agrumari, essenze, succhi concentrati e oli essenziali utilizzati nell'industria agroalimentare: per la Misitano& Stracuzzi, attiva nel settore della trasformazione agrumaria da oltre 90 anni, l'export è sempre stata un'abitudine. L'azienda ha lavorato sia con Sace sia con Simest, le società del gruppo Cdp per gli investimenti all'estero. "L'export è stato un dono dei nostri genitori e dei nostri nonni - ha spiegato Gloria Misitano - che hanno aperto mercati negli Stati Uniti e in Giappone.
    Intanto il mondo però è cambiato e i rapporti per cui prima bastava una stretta di mano adesso sono molto più complessi".
    L'esperienza ed i rapporti tessuti negli anni hanno permesso che grazie alla sua gestione l'azienda si trovi in una posizione di privilegio nel panorama delle aziende siciliane.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere