Docente punisce studente, i genitori lo picchiano

Agguato fuori dalla scuola Caponnetto a Palermo

Un docente di matematica e scienza della scuola primaria e secondaria di primo grado Antonino Caponnetto, a Palermo, sarebbe stato picchiato perchè avrebbe fatto andar fuori dall'aula uno studente e il suo compagno che parlavano durante l'ora di lezione. Il professore, 49 anni, sarebbe stato preso a calci e pugni dai genitori di uno dei due studenti e da un'altra coppia che era con loro, scrive Repubblica-Palermo. L'episodio è avvenuto venerdì scorso di mattina : appena arrivato, prima di entrare nell'istituto, il docente è stato preso a calci e pugni. E' stato portato in ospedale dove è stato medicato e giudicato guaribile in 5 giorni. Gli aggressori sono stati identificati e sono in corso le indagini della polizia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere