Arte: "Rito luce" alla Piramide di Staccioli nel Messinese

L'appuntamento dal 21 al 26 giugno per il solstizio d'estate

(ANSA) - PALERMO, 10 GIU - Il "Rito della luce" ritorna puntuale come ogni anno nei giorni del solstizio d'estate. L'appuntamento è fissato per dal 21 al 26 giugno. Voluto da Antonio Presti, presidente della Fondazione Fiumara d'arte, si rinnova ogni anno ai piedi della Piramide del 38/o Parallelo, l'ultima opera della Fiumara, di Mauro Staccioli a Motta d'Affermo (Me). I visitatori che varcheranno la soglia della Piramide, cammineranno nell'oscuro tunnel, raggiungeranno il suo centro e percorreranno il viaggio all'interno della spirale. Lì saranno toccati dai raggi del sole e, nell'uscire, ritroveranno luce nel tunnel prima oscuro.
    Il 25 giugno sarà inaugurata la nuova stanza dell'Atelier sul Mare, l'albergo d'arte a Castel di Tusa: "Io sono il blu". La firmano lo scrittore Ottavio Cappellani e Antonio Presti.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere