Abusi su minori Palermo, prete arrestato

Gli episodi sarebbero cominciati in occasione di un pellegrinaggio

La Polizia di Stato ha arrestato un prete di 40 anni, Roberto Elici della parrocchia di via Perpignano, che avrebbe commesso abusi sessuali su tre minori mentre era parroco a Palermo. Gli uomini della squadra mobile hanno eseguito l'ordinanza cautelare, emessa dal Tribunale di Palermo, a Roma. Le indagini avrebbero fatto emergere che due fratelli di 13 e di 15 anni erano stati vittime di violenza sessuale da parte del parroco della Chiesa di Palermo che frequentavano. Gli episodi sarebbero cominciati in occasione di un pellegrinaggio e sarebbero poi continuati in periodi successivi anche nell'abitazione dei due ragazzi. Le indagini, coordinate dalla Procura, si sono avvalse di alcune testimonianze ed hanno permesso di ricostruire un'altra vicenda, avvenuta qualche tempo prima, di abusi sessuali ai danni di una terza vittima, oggi maggiorenne.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne