Chiuso punto nascite, Madonie protestano

Sindaci e mamme davanti all'ospedale di Petralia Sottana

(ANSA) - PALERMO, 3 GEN - C'erano i sindaci del comprensorio e alcune mamme in attesa del parto. Si sono ritrovati davanti all'ospedale "Madonna dell'Alto" di Petralia Sottana per protestare contro la chiusura del punto nascite decisa dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. "La chiusura della struttura di Petralia - ha detto il sindaco Santo Inguaggiato - priverà le Madonie di un presidio sanitario indispensabile: il punto nascite più vicino è distante circa 70 chilometri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Avv. Santo Spagnolo - Studio Legale Spagnolo e associati

Studio legale Spagnolo e associati: Il “Le Fonti award” come miglior team 2017.

Avvocato Santo Spagnolo: “lavorare in sinergia è la nostra forza”.


Dott. Italo Garigale

Studio di chirurgia estetica Garigale: I laser frazionati: l’ultima frontiera della medicina estetica.

Dottor Italo Garigale: la nuova tecnica di ispirazione indiana permette interventi mini invasivi e tempi di recupero record.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere