Aree industriali: al via gare d'appalto Irsap per 22 mln

Progetti a Caltanisetta,Agrigento,Ragusa,Enna,Catania e Termini

(ANSA) - PALERMO, 30 DIC - L'Istituto regionale attività produttive, in sinergia con l'Assessorato regionale Attività Produttive, ha trasmesso agli Urega per le relative gare d'appalto, i primi lavori di riqualificazione e ammodernamento relativi a dieci progetti per oltre 22 milioni di euro: due nelle province di Caltanissetta, due nella provincia di Agrigento, uno a Ragusa, tre a Enna, un progetto a Catania e infine uno per Termini Imerese. A gennaio gli uffici gare d'appalto potranno bandire i progetti destinati a cambiare il volto delle aree industriali. Le gare d'appalto riguardano le opere previste dal Piano operativo del Fondo europeo di sviluppo regionale (Po-Fesr 2017-2013) per 120 milioni di euro, mentre per Termini Imerese si tratta dell'accordo di programma per rilanciare l'area per un ammontare di 40 milioni di euro.
    "Abbiamo trasmesso - dichiara il presidente dell'Irsap, Alfonso Cicero - i primi progetti per decine di milioni di euro in opere pubbliche, per migliorare i servizi e realizzare e ammodernare le infrastrutture nelle aree industriali. I lavori per queste opere possono andare in gara d'appalto. Già a partire da gennaio 2015 saranno trasmessi i restanti interventi per impiegare tutte le risorse disponibili. I progetti, per un importo complessivo di 160 milioni di euro, contribuiranno in modo significativo al rilancio economico del tessuto produttivo di tutte le realtà industriali in Sicilia". Nella zona industriale di Caltanissetta Calderaro, vanno in gara d'appalto progetti per otto milioni e seicentomila euro per la sicurezza stradale, la canalizzazione degli impianti, illuminazione con lampade solari a Led, interventi sul reti elettriche e i cablaggi con reti a fibra ottica per le connessioni a banda larga. Ad Agrigento è prevista la riqualificazione della rete viaria della zona industriale di Aragona-Favara per un importo di oltre 1 milione di euro di euro e di quella di Ravanusa per circa 1,3 milioni. Tra le opere a Ragusa, il progetto dell'Irsap riguarda la zona industriale di Modica-Pozzallo, per un importo di lavori pari a circa 1,7 milioni di euro, destinati alla realizzazione della pubblica illuminazione. E' di quasi 2 milioni e 400 mila euro, l'intervento messo in gara d'appalto nella zona industriale di Catania per la riqualificazione della rete viaria e delle relative pertinenze. Tre gli interventi nella zona industriale di Enna - Dittaino per complessivi 6,8 milioni di euro per la riqualificazione della viabilità. E' di 4,8 milioni di euro l'intervento su Termini Imerese per la realizzazione dell'impianto di pubblica illuminazione.
    La pubblicazione dei bandi di gara dovrebbe avvenire entro la fine di gennaio 2015. Progetti che verranno trasmessi dall'Irsap al'Urega nei primi mesi del 2015. Altri 35 progetti per oltre 130 milioni di euro già nei primi mesi del 2015 saranno inviati agli Urega per l'espletamento delle relative gare d'appalto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere