Lirico Cagliari nel segno di Mozart

Hansjorg Albrecht dirige Orchestra e Coro del Teatro

Prosegue nel segno del genio creativo di Mozart la stagione concertistica 2018 del Teatro Lirico di Cagliari.
    Hansjörg Albrecht dirige venerdì 9 febbraio, alle 20,30, e sabato 10 (alle 19), l'Orchestra e il Coro del Teatro guidato dal sovrintendente Claudio Orazi. E' il quarto appuntamento in cartellone con la musica classica. Albrecht, direttore d'orchestra, organista, clavicembalista e direttore artistico del Münchner-Bach Chor Orchester, ritorna a Cagliari dopo i concerti inaugurali della scorsa Stagione.
    Il programma è dedicato interamente a Mozart. Nel ruolo di solisti si esibiscono: Elisabeth Breuer (soprano), Magdalena Renwart (mezzosoprano), Patrik Reiter (tenore), Matthias Bein (basso-baritono). Il maestro del coro è Donato Sivo.
    Il programma musicale prevede: Sinfonia n. 39 in Mi bemolle maggiore "Schwanengesang" K 543, la Sinfonia "Canto del cigno" spesso definita come l'Eroica di Mozart, e l'incompiuta Messa in do minore per soli, coro e orchestra K 427, una delle vette della musica sacra settecentesca.
    Il 9 febbraio, alle 11, è prevista, come ormai consuetudine, l'Anteprima Giovani, aperta alle scuole che potranno assistere, dalla I loggia, alla prova generale del concerto serale.
    (prezzi: posto unico 3 euro; informazioni: Servizio promozione culturale, telefono 0704082326; scuola@teatroliricodicagliari.it).
    La Biglietteria del Teatro Lirico è aperta dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20; il sabato, dalle 9 alle 13, e nell'ora precedente l'inizio dello spettacolo. I giorni festivi solo nell'ora precedente l'inizio dello spettacolo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere