Arriva a Cagliari La Fanciulla del West

Allestimento del Teatro Lirico. E ora parte tour italiano

Dopo il successo negli Usa "La Fanciulla del West" di Giacomo Puccini approda a Cagliari. Si riapre il sipario al Teatro Lirico per l'opera in tre atti su libretto di Guelfo Civinini e Carlo Zangarini, dal dramma The Girl of the Golden West di David Belasco. Capolavoro non tra i più conosciuti del compositore italiano, sarà in scena dal 20 al 29 ottobre per dieci spettacoli. L'ultima rappresentazione a Cagliari risale al luglio 1985, ospitata all'Anfiteatro Romano in una sontuosa edizione in onore di Carmen Melis.

Redenzione umana, modernità compositiva ed atmosfere suggestive nel sesto titolo della Stagione lirica e di balletto. Si tratta di un nuovo allestimento del Teatro Lirico di Cagliari, in coproduzione con la New York City Opera (Usa), il Teatro del Giglio di Lucca e l'Opera Carolina di Charlotte (Usa). "Una sinergia fra teatri che si concretizza in un percorso di collaborazione, scambio e internazionalizzazione - sottolinea il sovrintendente Claudio Orazi - Una collaborazione che giunge a compimento con il debutto cagliaritano e le successive repliche in un intenso tour che toccherà Lucca, Pisa, Livorno, Ravenna e Modena per quasi 30 spettacoli fra Stati Uniti e Italia per un'opera meravigliosa quale è La Fanciulla del West".

Di prim'ordine il cast dove spicca la direzione di Donato Renzetti, Orchestra e Coro del Teatro Lirico di Cagliari e la presenza di grandi interpreti come Svetla Vassileva, Roberto Frontali e Marcello Giordani, cui si aggiunge un ricco elenco di artisti: Tiziana Caruso, Sergio Vitale, Enrique Ferrer, Tatsuya Takahashi, Manrico Signorini, Giovanni Guagliardo, Andrea Schifaudo, Gianni Giuga, Simone Marchesini, Marco Voleri, Tiziano Barontini, Giuseppe Esposito, Federico Cavarzan, Martina Serra, Francesco Leone, Francesco Musinu, Michelangelo Romero.

A ricreare il clima americano della leggendaria "febbre dell'oro" del periodo intorno alla metà del XIX secolo, contribuiscono poi regia, scene e costumi di Ivan Stefanutti, artista friulano al suo debutto a Cagliari, luci e video di Michael Baumgarten e l'apporto, in qualità di coordinatore lotte e maestro d'armi, di Kara Wooten.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere