Minaccia darsi fuoco contro pignoramento

La Polizia lo fa desistere nella sua falegnameria a Cagliari

Ha minacciato di darsi fuoco perché voleva evitare il pignoramento di alcuni beni della sua azienda, ma la Polizia è riuscita a farlo desistere. È accaduto questa mattina a Cagliari, in una falegnameria sulla statale 131. Protagonista un uomo di 58 anni, titolare dell'attività. Questa mattina l'ufficiale giudiziario si è presentato nella sua ditta per il pignoramento legato a debiti non pagati.

L'imprenditori però ha reagito: ha afferrato del liquido infiammabile, pronto a cospargersi il corpo per darsi fuoco. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra volante, che hanno parlato a lungo con il 58enne riuscendo a convincerlo a desistere.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere