Monopattini, stop su marciapiedi

Solo su ciclabili e strade 30km/h, presto sperimentazione

Monopattini elettrici, hoverboard, segway e monowheel: mezzi ecologici di trasporto sempre più diffusi anche a Cagliari. Una buona alternativa all'auto privata. Ma c'è un problema: devono circolare sui marciapiedi accanto ai pedoni o in strada? Ora c'è una proposta sulla micromobilità elettrica: uno schema di sperimentazione della circolazione è stato elaborato dalle commissioni consiliari Innovazione - Ambiente e Mobilità in riunione congiunta.

Con l'obiettivo di disciplinare un settore della mobilità che al momento non è previsto dal codice della strada. Pronta una mozione, ma per il sì definitivo bisogna aspettare il verdetto del consiglio comunale. Una cosa è chiara: è escluso il transito dei mezzi nei marciapiedi secondo quanto previsto dalla norma del decreto del ministro dei trasporti emanato lo scorso giugno. Monopattini e "parenti" più o meno stretti potranno quindi circolare sulle piste ciclabili e zone 30 (dove il limite di velocità è appunto di 30 km/h) senza superare i 20 chilometri orari. Nella zone pedonali si potrà circolare solo a passo d'uomo. E molti turisti stanno già utilizzando questa modalità.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere