Canto a tenore per il caimano Jack

Rime in sardo ma anche balli su canzoni doppiate in limba

Il caimano Jack sparito o rubato dal circo Martin a Orosei nella notte tra lunedì e martedì scorsi, è destinato a restare nella storia della Baronia e non solo. Dopo i meme e le parodie sui sociali che hanno dato una svolta ai tormentoni all'estate 2019 in Sardegna, suscitando ilarità sul web e sotto gli ombrelloni, adesso anche le associazioni, i cori di canto e i gruppi di ballo, si sbizzarriscono in esilaranti esibizioni dedicate alla nuova star del momento.

E' toccato al gruppo Antoni Milia di Orosei rendere omaggio al caimano attraverso le rime in sardo di un canto a tenore. La prima rima fa così: "Isparitu jai ses su coccodrillu, jab an postu zente a lu chircare. Ispero chi non sias fughittu a mare ca sos turistas dias istrajare". Ovvero: "Sparito sei coccodrillo e hanno messo gente a cercarti, spero che tu non sia fuggito al mare perché i turisti potresti spaventare".

"E' stato davvero difficile registrare il pezzo, ogni volta che partivamo a cantare sbottavamo a ridere e così dovevamo riiniziare sempre daccapo - racconta all'ANSA Francesco Mula, che con il padre Pietro, voce del coro, Alessandro Contu e Ivan Sannai hanno inciso il brano - Non potevamo non fare un canto al caimano - spiega - visto che in questi giorni qui a Orosei non si parla d'altro. Così ieri sera noi del coro, dopo aver composto le rime, siamo andati nella sala dove facciamo le prove e abbiamo inciso il pezzo. E' stato un momento molto divertente per tutti noi, che prendiamo sul serio questa attività con esibizioni in tutto il mondo. Ma Jack lo meritava davvero".

E non è finita qui: tra i video montaggi ce n'è uno anche di un gruppo di ballo di Orosei che si esibisce in una pubblica piazza, ma la musica e le parole vengono doppiate in limba dalla canzone "Il coccodrillo come fa". Il risultato? Una performance esilarante. Intanto del caimano sparito non c'è traccia, e i carabinieri che si sono occupati del caso hanno deciso di sospendere le ricerche.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere