Piantagione marijuana a Oliena,2 arresti

Inseguimento in auto in campagna per fermare uno dei fermati

 Una nuova piantagione di marijuana è stata sequestrata dagli agenti della Squadra Mobile di Nuoro, a Oliena, in località Gullei. Gli agenti si sono trovati davanti a 461 piante alte anche 90 centimetri e irrigate con un sofisticato impianto collegato direttamente ad una cisterna di 5000 litri.

Nell'operazione, che ha visto sul campo anche il personale del Reparto Anticrimine "Sardegna", due persone sono state arrestate: un senegalese irregolare di 36 anni, trovato in flagranza di reato mentre custodiva la piantagione e un 30enne di Oliena, Francesco Pisanu, già noto alle forze dell'ordine.

Quest'ultimo ha tentato di sfuggire alle forze dell'ordine abbandonando l'auto mentre era inseguito dagli agenti, ma è stato bloccato subito dopo. E' accusato anche di residenza a pubblico ufficiale.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere