Malore in mare, 49enne muore in Sardegna

Riportato a riva, medici non sono riusciti a rianimarlo

Un uomo di 49 anni, Fabrizio Craba  emigrato di Siapiccia (Oristano) ma residente a Milano, è morto sul litorale della Sardegna centrale dopo avere accusato un malore mentre si trovava in acqua. Il fatto è accaduto intorno alle 16 nella spiaggia di Sa Mesa Longa, nel comune di San Vero Milis. Un bagnante ha sentito la richiesta di aiuto dell'uomo e lo ha visto annaspare. Aiutato da due ragazzi, è riuscito a portarlo a riva ma le sue condizioni sono apparse da subito molto critiche. Sul posto sono arrivati anche i due bagnini della spiaggia e sono intervenuti un'ambulanza del 118, i carabinieri e l'elisoccorso. I medici hanno tentato di rianimalo, ma non c'è stato nulla da fare.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere