Aggredisce ragazzino, identificato

Rischia denuncia per lesioni. Vittima colpita al volto

 È stato identificato dai carabinieri il ragazzino che ieri pomeriggio, nei pressi di uno stabilimento balneare del Poetto, ha mandato al Pronto soccorso un coetaneo di 14anni dopo averlo colpito al volto procurandogli la frattura dello zigomo.

L'aggressione sarebbe scattata per futili motivi. E' stato il padre della vittima, preoccupato per le condizioni del figlio, a sollecitare degli accertamenti medici al Pronto soccorso del Santissima Trinità. In ospedale erano arrivati anche i carabinieri della stazione di Villanova e della sezione radiomobile della compagnia di Cagliari. Ora l'aggressore rischia una denuncia per lesioni.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere