Caldo africano in arrivo in Sardegna

Da lunedì 40 gradi, afa soprattutto nel Campidano e Logudoro

Il caldo e l'afa di queste ore in Sardegna sono solo un assaggio di quanto avverrà nei prossimi giorni. Il termometro continuerà a salire fino a sfiorare i 40 gradi. Lo confermano gli esperti dell'Ufficio meteo dell'Aeronautica militare di Decimomannu. "Dopo una lieve nuvolosità si continuerà ad estendere l'alta pressione africana su tutta l'Europa centrale che abbraccerà anche la Sardegna - da domenica avremo condizioni stabili, cielo quasi sempre sereno o poco nuvoloso e caldo afoso".
    Da lunedì arriverà la bolla africana. La ventilazione sarà debole da brezza e si registrerà un aumento progressivo delle temperature. I picchi maggiori si registreranno nel Medio e Alto Campidano, nell'Oristanese e nel Logudoro, dove il termometro potrebbe sfiorare i 40 gradi. "Il quadro rimarrà stabile per quasi tutta la settimana prossima - precisano gli esperti - con l'alta pressione bloccata sulla Sardegna".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere