Anziano trovato morto, è omicidio

Forse ucciso durante rapina andata male, c'è un sospettato

Ha un nome e un volto il presunto omicida del pensionato di 88 anni, Adolfo Musini, trovato morto ieri in casa a Cagliari. Fermato dai carabinieri Eugenio Corona 40 anni, che abita nello steso quartiere, San Michele, dove è avvenuto l'omicidio.

PENSIONATO TROVO MORTO IN CASA. È stato ucciso probabilmente durante una rapina andata male, Adolfo Musini, il pensionato di 88 anno trovato privo di vita ieri nella sua abitazione al primo piano in piazza Valsassina a Cagliari. L'uomo è stato aggredito e colpito, probabilmente, con un oggetto contundente. I carabinieri avrebbero già imboccato una pista che porta a una persona che abita nel quartiere.

Il cadavere del pensionato è stato scoperto nel tardo pomeriggio dai vigili del fuoco, chiamati da un amico dell'88enne che non riusciva a mettersi in contato con lui. I pompieri sono entrati da una porta-finestra lasciata socchiusa.

Una volta in casa hanno trovato il cadavere del pensionato: era a terra in una pozza di sangue. Sul posto sono poi arrivati i carabinieri, il magistrato di turno Guido Pani che coordina le indagini e il medico legale Roberto Demontis. Nulla è stato toccato in casa fino all'arrivo degli specialisti del Ris.

 


   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie