"Air Italy accetti proposta su Olbia"

Ok assemblea a ipotesi Regione, vettore ribadisce "non ricevuta"

Air Italy ha dato un ok di massima alla proposta della Regione Sardegna per la condivisione dei voli in continuità territoriale su Olbia per Roma e Milano con Alitalia. L'accettazione definitiva dovrà però aspettare il via libera del Cda della compagnia convocato per questa mattina. Nella lettera inviata alla Regione, Air Italy ha sottoposto una sua controproposta che prevede, rispetto alle indicazioni date al tavolo regionale, una diversa suddivisione delle rotte tra le due compagnie: le tratte offerte ad Alitalia in estate passerebbero così da una a due. Una decisione che sarebbe legata al numero di aeromobili attualmente a disposizione di Air Italy. Entro questa sera alle 20 i due vettori dovranno formalizzare l'accordo. In questa ore Alitalia sta valutando la proposta della compagnia sardo-qatariota per poi esprimersi.

Nel dettaglio l'accordo conferma l'esclusività delle tratte in continuità ad Air Italy sino al 31 dicembre 2019 o sino all'entrata in vigore del nuovo regime di voli agevolati che la Regione sta predisponendo dopo i rilievi mossi da Bruxelles. Per contro ad Alitalia, che al momento è la sola compagnia a volare in regime di continuità senza compensazioni economiche, viene offerto un volo aggiuntivo nella fascia oraria centrale della giornata per il solo periodo estivo, dall'1 giugno al 31 agosto di quest'anno. E su questo Air Italy ha rilanciato proponendo due voli all'ex compagnia di bandiera.

SOLINAS, BENE APERTURA AIR ITALY - "Apprezziamo l'apertura di Air Italy sulla nostra proposta di salvaguardia dei collegamenti aerei e dei livelli occupazionali sullo scalo di Olbia, fortemente supportata dai lavoratori, dalle rappresentanze sindacali e dalle istituzioni locali. Siamo al lavoro per definire congiuntamente alle due compagnie i dettagli tecnici e formali dell'intesa che auspichiamo sia approvata fin da domani dai rispettivi board", ha commentato il presidente della Regione Christian Solinas.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere