Calcio: Cagliari-Frosinone 1-0

Rossoblù a 40 punti, decimo posto e salvezza in tasca

Il Cagliari vince ancora alla Sardegna Arena. Per prendersi in un colpo solo decimo posto momentaneo e salvezza quasi matematica (più undici sull'Empoli a cinque giornate dalla fine) è bastato un gol su rigore di Joao Pedro nel primo tempo. Nel finale stress e paura per i rossoblu dopo l'espulsione di Faragò. Ma nessun pericolo per Cragno, se non qualche corner e qualche mischia in area.

Le occasioni più importanti paradossalmente la squadra di Baroni le ha avute nel primo tempo sullo zero a zero. Ma Paganini e Ciofani hanno sbagliato, più o meno dalla stessa posizione: diagonali sempre troppo alti, sollevati forse anche dal vento che ha spazzato il campo per tutta la gara. Il Frosinone però si è fermato lí. E la classifica ora sembra definitivamente compromessa: la quartultima è a dieci punti di distanza.

Combattivi gli ospiti, ma non belli come in altre occasioni in trasferta. Il pallino del gioco nel primo tempo è sempre stato nelle mani del Cagliari. Anche se, per due svarioni della difesa nella zona di centrosinistra, il Frosinone si è trovato per due volte di seguito con la palla dello zero a uno. Il patatrac che ha deciso la partita è arrivato a metà primo tempo su un pallone quasi innocuo in area. Sulla respinta corta si è avventato Ionita provocando l'intervento di Zampano netto sulle gambe del moldavo. Rigore senza discussioni. E senza discussioni è stata anche conclusione su rigore di Joao Pedro: Sportiello spiazzato.

Il Frosinone da quel momento in poi non ha fatto granché. Nel primo tempo si è visto poco, mentre nella ripresa ha preso più campo è costretto il Cagliari a stare dietro. Pesanti le assenze a centrocampo del Frosinone (ma anche al Cagliari mancavano Pisacane, Barella, Pellegrini e Cacciatore), Baroni ha cercato di mettere dentro attaccanti su attaccanti. Ma nulla, nemmeno un tiro pericoloso per Cragno. Ha rischiato il 2 a 0 invece il Cagliari con Pavoletti su cross di Ionita. Salvo poi complicarsi la vita con il rosso (doppia ammonizione) per Faragò. Anche in dieci però il Cagliari si è difeso bene.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere