Triathlon: al Poetto gara Coppa Mondo

Cambio di location per tappa italiana circuito Itu il 18 maggio

Sarà il Poetto il campo di gara della tappa italiana della World Cup di Triathlon in programma sabato 18 maggio. Cambio di location, quindi, per la gara del circuito mondiale ITU (International Triathlon Union), su distanza sprint (750m nuoto, 19km bici, 5km corsa), che di solito si svolgeva nell'area del molo Ichnusa, ma che in quei giorni sarà occupata da attività istituzionali.
    La novità non ha scoraggiato il presidente della Fitri Luigi Bianchi e il general manager dell'organizzazione Sandro Salerno che, insieme ai più stretti collaboratori, hanno messo a punto una nuova logistica e un programma di gara di alto livello tecnico e agonistico.
    Il percorso si presenta come un vero e proprio circuito, contornato da uno scenario di particolare pregio ambientale e paesaggistico.
    La prova nuoto parte dalla spiaggia del Poetto e si svolge su un singolo giro di 750 metri, in senso antiorario. Il percorso ciclistico prevede la percorrenza in sequenza di 5 giri uguali da 3,8 km, da percorrere in senso antiorario. È un tracciato veloce intervallato da curve tecniche e, in presenza di vento, anche impegnativo. Il percorso podistico prevede la percorrenza di un anello di 2,50 km da ripetere 2 volte in senso antiorario e prevalentemente si sviluppa sul Lungomare Poetto.
    L'area pubblico più importante sarà ubicata di fronte allo stabilimento Aeronautica Militare, luogo in cui gli spettatori potranno assistere a tutte le fasi di gara.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere