Calcio: Barella, primo gol in azzurro

Il rossoblù migliore in campo nella gara con la Finlandia

(ANSA) - CAGLIARI, 24 MAR - Primo gol in nazionale per Nicolò Barella. Ed è anche la prima volta che un giocatore sardo di una squadra sarda, il Cagliari, va a segno con la maglia azzurra.
    Zola, il primo giocatore isolano andato in rete nella storia della nazionale, ha segnato nella massima rappresentativa italiana quando indossava le maglie di Parma e Chelsea. Perché quando Magic Box era con la Torres era agli inizi ed era in serie C. E quando era al Cagliari era ormai a fine carriera.
    Barella - il migliore in campo nella partita vinta con la Finlandia - è anche il primo cagliaritano entrato nel tabellino dei marcatori in una gara degli azzurri. L'ultimo giocatore rossoblù ad essere andato in gol era stato Davide Astori nel 2013, quarant'anni dopo Riva nel 1973. A proposito di Rombo di Tuono, Barella ha in qualche modo battuto anche il massimo bomber della Nazionale: il centrocampista ha segnato il suo primo gol azzurro a 22 anni e un mese, mentre Riva si era sbloccato sei giorni prima del suo ventitreesimo compleanno.
    E dire che Barella ha iniziato a tirare i primi calci al pallone proprio alla scuola calcio intitolata a Gigi Riva. Per Barella quella con la Finlandia è la quinta partita di fila in azzurro, sempre da titolare. Prima di lui i sardi che hanno giocato in Nazionale sono stati Cuccureddu, Matteoli, Sirigu, Zola, Sau e Cossu. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere