Di Tortolì la miglior barista dell'Isola

Sara Marci vince selezione e corre a Espresso italiano Champion

I migliori caffè e cappuccini di Sardegna li prepara una barista di Tortolì. Sara Farci, 28 anni, ha vinto le selezioni regionali per la partecipazione alla decima edizione di Espresso Italiano Champion, il campionato baristi organizzato ogni anno dall'Istituto nazionale Espresso italiano (Inei), le cui finali si terranno a Milano il prossimo autunno. Le prove sarde si sono svolte a Sassari nella sala di formazione Altascuola, curate da AltoGusto, azienda leader in Sardegna nella produzione e distribuzione del caffè, e hanno visto la partecipazione di tredici concorrenti arrivati da tutta l'isola.

In gara ogni concorrente ha tarato l'attrezzatura e ha preparato in soli 11 minuti quattro espresso e quattro cappuccini sotto gli occhi dei giudici tecnici. Caffè e cappuccini sono stati quindi valutati da una giuria sensoriale che ha operato in modo blind, chiusa in una stanza isolata, secondo gli standard indicati dall'Istituto internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac), presente in sala con un supervisore.

Sara Farci gestisce la sua attività nel centro di Tortolì. "L'ho aperta da circa un anno insieme al mio compagno, ma già da sette anni gestisco in estate un chiosco-bar sulla spiaggia - racconta la 28enne - È la prima volta che partecipo a una selezione, ma in questi anni ho seguito molti corsi organizzati da Altascuola in Sardegna e anche a Cremona. Questo risultato è una grande soddisfazione personale, ma non mi illudo. La nostra è una professione che richiede molta formazione e continui aggiornamenti". Sara Farci rappresenterà la Sardegna alle semifinali nazionali dell'Espresso Italiano Champion in programma a giugno a Milano, ultimo ostacolo per arrivare alle finali della competizione, in autunno.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere