Turismo, affitti al top in C.Smeralda

A P.Cervo e P.Rotondo 1.100 euro per una settimana ad agosto

Anche quest'anno Porto Cervo e Porto Rotondo sono le due località sarde che spiccano nella classifica delle località nelle quali sono più alti gli affitti di case per le vacanze: si va dai 600-700 euro a settimana per un bilocale con quattro posti letto ai 1.100 euro a settimana ad agosto per la stessa tipologia di appartamento. Il top dei prezzi, non viene raggiunto, però nell'Isola: per sette giorni in una casa a Forte dei Marmi bisogna essere pronti a sborsare 1.300 euro a luglio e 1.650 ad agosto. La classifica è stata stilata nell'inserto "L'Economia" del Corriere della Sera, che ha rielaborato dati Nomisma.

Le altre rinomate località turistiche della Sardegna che compaiono nell'elenco sono, nell'ordine, Palau e Santa Teresa Gallura, con un minimo di 500 euro per una settimana a luglio sino ad un massimo di 900 euro per una famiglia che arriva in agosto, e Villasimius, nel Sud dell'Isola, da 500 euro a luglio a 850 per una settimana ad agosto.  Fuori del "podio", Arzachena e La Maddalena. Un bilòcale in affitto per una settimana a luglio qui costa dalle 400 alle 500 euro. Ad agosto i prezzi salgono sino ad arrivare ad un massimo di 700 euro per sette giorni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA