Senza patente e con tre coltelli in auto

Giovane automobilista fermato in pieno centro a Tortolì

Senza patente alla guida di un'auto ha tentato di fuggire all'alt degli agenti di Polizia che, nella vettura e nei jeans dell'uomo, hanno ritrovato tre coltelli a serramanico con lame lunghe tra i 9 e i 20 centimetri. Il fatto è avvenuto a Tortolì: un giovane del posto è stato denunciato per porto abusivo di armi improprie.

Durante i mirati controlli del territorio, predisposti dal Questore di Nuoro Massimo Alberto Colucci, i poliziotti sono stati incuriositi dalla titubanza manifestata da un automobilista mentre, alla guida della sua autovettura, con a bordo altri individui, stava percorrendo le vie del centro abitato di Tortolì. La volante ha raggiunto l'autoveicolo invitando, anche attraverso ripetute segnalazioni dei lampeggianti e accensione della sirena bitonale, il suo conducente ad arrestare la marcia. Ma non solo il conducente e i passeggeri non si sono fermati ma sono fuggiti, riuscendo a percorrere, però, solo 1500 metri. Gli agenti, infatti, sono riusciti a fermare l'auto ed a identificare il conducente.

Nella successiva perquisizione personale e del veicolo sono stati ritrovati i coltelli ed è scattata la denuncia. Durante i controlli, però, un altro colpo di scena: il giovane alla guida dell'auto non aveva mai conseguito la patente. Così è scattata anche la denuncia per guida senza patente, con il conseguente fermo del veicolo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere