Polfer Cagliari, il bilancio del 2017

Aumentano le sanzioni, +129% rispetto al 2016

(ANSA) - CAGLIARI, 3 GEN - Oltre 16mila persone controllate, quasi mille stranieri identificati, il 129% in più di sanzioni contestate rispetto al 2016. Sono alcuni dei numeri dell'attività svolta nell'ultimo anno dagli agenti della Polizia ferroviaria di Cagliari. Un lavoro giornaliero, quello degli agenti, sia nelle stazioni ferroviarie sia a bordo dei treni per garantire la sicurezza dei viaggiatori e dei cittadini.
    Complessivamente nel 2017 si è registrato un aumento di tutta l'attività. Cresciuto il numero delle persone identificate passato da 12.601 del 2016 a 16.211 nel corso dell'anno appena trascorso, con un incremento del 28%. Aumenta anche il numero degli stranieri identificati: da 548 del 2016 a 991 del 2017.
    Ulteriori incrementi si registrano sul numero degli autoveicoli controllati, più 31,5% rispetto al 2016, e delle sanzioni elevate per comportamenti anomali per il pericolo alla sicurezza degli utenti e delle infrastrutture ferroviarie, con un incremento del 129% sul 2016.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere