Basket: Sassari,no a dimissioni Pasquini

Presidente Sardara dopo nuovo ko, "si va avanti tutti insieme"

"Andiamo avanti tutti insieme". All'indomani della sconfitta casalinga contro Capo d'Orlando, la Dinamo Banco di Sardegna decide di ripartire da Federico Pasquini. Ieri il coach ha ipotizzato le sue dimissioni, per dare una scossa all'ambiente. Ma società e squadra le hanno respinte.

"Onestamente non avrei mai pensato di cambiare il coach, quando si inizia un percorso bisogna portarlo avanti con convinzione - afferma il presidente Stefano Sardara -. Ho parlato con la squadra, ho detto che se avessero voluto cambiare li avrei seguiti. I giocatori hanno parlato tra loro e dopo un lungo faccia a faccia mi hanno comunicato che la squadra è una, la barca è la stessa e si va avanti tutti insieme".

Dimissioni respinte, dunque. "Non c'è stato un solo giocatore che volesse Federico fuori dalla panchina", assicura il capitano Jack Devecchi. "Non lo stiamo ripagando con la giusta grinta della fiducia che ci dà ogni giorno - aggiunge - non stiamo rendendo neanche al 70 per cento, abbiamo dimostrato in alcune partite che se giochiamo con entusiasmo e voglia di fare possiamo davvero fare bene".

Fine degli alibi, avverte Devecchi. "Dobbiamo tutti dare di più a partire da me, stiamo rendendo sotto le nostre potenzialità - conclude il capitano - da oggi si torna a lavorare a testa bassa".  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere