Beatles tango e jazz in miniera Serbariu

Concerto Quintetto Sardò del Lirico Cagliari per FestivalScienza

Beatles, Astor Piazzolla, Gershwin e tanti altri maestri di pop, jazz, musical e colonne sonore suonati dal Quintetto Sardò nella sala Astarte della miniera di Serbariu a Carbonia. È l'appuntamento proposto lunedì 13 novembre (inizio ore 20.30) in occasione della X edizione del FestivalScienza. I Solisti del Teatro Lirico-Quintetto Sardò sono Luca Soru, Mario Pani (violini), Martino Piroddi (viola), Oscar Piastrelloni (violoncello), Andrea Piras (contrabbasso).

La formazione ha debuttato nell'estate 2013 nell'ambito della rassegna estiva "Un'Isola di musica" promossa dal Lirico. Ha tenuto concerti in diverse località della Sardegna, al Parco della Musica di Cagliari e in varie rassegne cameristiche, tra le quali Mercoledì a Palazzo Regio, promossa dalla Provincia di Cagliari. Ha preso parte a diversi concerti organizzati per fini umanitari assieme all'associazione Emergency. E ha collaborato con artisti di fama nazionale come l'attrice Simona Cavallari. Ha inciso il suo primo disco live nel 2013 ed è di prossima uscita un secondo cd.

Il programma musicale di lunedì prevede: When I'm Sixty-Four di John Lennon-Paul McCartney; Fascination di Fermo Dante Marchetti; Summertime di George Gershwin; Makin' Whoopee di Walter Donaldson; Milonga del Angel di Astor Piazzolla; Bésame mucho di Consuelo Velázquez; Eleanor Rigby di John Lennon-Paul McCartney; The Man I Love di George Gershwin; Schindler's List di John Williams; Volver di Carlos Gardel; Meditango di Astor Piazzolla; Misty di Erroll Garner; Oblivion di Astor Piazzolla; Jalousie di Jacob Gade.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere