Ape musicale conquista Civico Cagliari

Spettatori coinvolti, scene e cantanti accanto a pubblico

Le voci dei cantanti che circondano e avvolgono il pubblico. Arrivano dappertutto: dal palco principale, dal piano superiore. E persino dai lati, quasi a sorpresa, a pochi passi dagli spettatori. La particolarità degli spazi del Teatro Civico di Cagliari trasformata in un alleato: impossibile tenere fermi occhi e testa e non farsi coinvolgere. Ed è finita tra gli applausi. Grande successo per la prima nazionale dell'Ape musicale, opera di Lorenzo Da Ponte riproposta dal Teatro Lirico di Cagliari in una versione riveduta e aiutata dalle ricerche del musicologo Francesco Zimei.

Belle anche le scene. Un pezzo di New York balneare nel cuore del capoluogo. Con l'auspicio di restituire la cortesia: l'obiettivo del Lirico è quello di portare l'Ape musicale cagliaritana negli States nel 2018. L'opera è ambientata proprio nell'isola fortunata, Manhattan. Ma ricorda molto un'altra isola, la Sardegna, tra sfondi di azzurro, palme e casotti stile vecchio Poetto. Un grande contributo alla scenografia lo ha dato anche il cielo, quello vero: il Civico rinato dopo le bombe della Seconda guerra mondiale non è coperto.

Quella di ieri è stata la prima delle quattro rappresentazioni inserite nel progetto CagliariPaesaggio del Comune. Ma poi l'Ape musicale volerà lunedì 24 nel sagrato della cattedrale di San Pantaleo a Dolianova, mercoledì 26 a Su Nuraxi a Barumini e venerdì 28 a Villaspeciosa. Applauditissimi i cantanti: Beatrice Mezzanotte-Lucinda, Salvatore Salvaggio-Don Nibbio, Anibal Mancini Narciso, Mauro Secci-don Canario.

L'ape musicale viene replicata, sempre al Teatro Civico di Castello, lunedì 17, martedì 18 e sabato 22 luglio alle 21. Le sette rappresentazioni dell'opera rientrano nel progetto "Rifunzionalizzazione del Parco della Musica e del Teatro Lirico di Cagliari", finanziato dal Piano d'azione coesione "Progetti strategici di rilevanza regionale" che valorizzano le priorità del Por Fesr nell'ambito della Programmazione unitaria 2014-2020 e realizzato in collaborazione con Ue, Governo e Regione Sardegna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere