Fastweb apre sede a Cagliari

Uffici Sa Illetta, operativi 24 dei 45 dipendenti provider sardo

A dicembre l'acquisizione di Tiscali Business per 45 milioni di euro e ora Fastweb sbarca in Sardegna, a Cagliari, che diventa una delle 18 sedi della società nata a Milano nel 1999. L'accordo è stato perfezionato il 10 febbraio scorso e prevede il passaggio di 45 dipendenti del ramo d'azienda acquistato nell'organico della controllata da Swisscom. Nel pacchetto anche 265 clienti business. Gli uffici sono stati inaugurati oggi a Sa Illetta, dove saranno operativi 24 dei 45 dipendenti di Tiscali Business.

Grazie al via libera dato da Consip lo scorso febbraio, Fastweb subentra al provider sardo anche nella titolarità del contratto Spc in qualità di fornitore di servizi di connettività alla Pubblica Amministrazione nazionale e locale. Una gara, questa, con base d'asta da 2 miliardi di euro, vinta il 28 aprile 2015 dall'azienda fondata da Renato Soru, alla quale bastò offrire 265 milioni. E' in corso proprio in questo periodo, sia per le P.A che per i clienti, la fase di migrazione verso la rete di Fastweb.

"Fin dalla sua nascita, 18 anni fa, Fastweb si è distinta per la sua naturale propensione all'innovazione e per lo sviluppo di reti ed infrastrutture che hanno significativamente contribuito alla digitalizzazione del Paese attraverso collegamenti super veloci in fibra ottica alla rete Internet - ha dichiarato Roberto Biazzi, Chief Human Capital Officer di Fastweb - anche con Cagliari proseguiamo sulla strada dell'innovazione e della crescita, acquisendo e mantenendo sul territorio competenze e figure professionali altamente qualificate".

Secondo Claudio Pellegrini, responsabile Mercato Executive e P.A di Fastweb, "oggi consolidiamo la nostra presenza in Sardegna dove contiamo di incrementare rapidamente la nostra quota di mercato proponendoci come partner tecnologico di riferimento per l'erogazione di servizi innovativi e all'avanguardia che aiutino imprese e pubbliche amministrazioni a compiere un salto tecnologico verso la digitalizzazione". All'inaugurazione hanno partecipato anche il governatore della Sardegna Francesco Pigliaru, che ha visitato gli uffici, e l'assessora ai Servizi tecnologici del Comune di Cagliari, Claudia Medda.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA