Premio a Veranu per migliore start-up

A impresa sarda il contest "90 secondi per spiccare il volo"

Una mattonella che converte l'energia cinetica dei passi in energia elettrica: è l'idea con cui Veranu, start-up che opera nel settore delle rinnovabili, ha conquistato il primo posto in "90 secondi per spiccare il volo", il Contest organizzato da Arnoldo Mondadori Editore all'interno del tour "Panorama d'Italia" (viaggio alla scoperta delle eccellenze nelle regioni Liguria, Marche, Veneto, Umbria, Emilia-Romagna, Campania, Sardegna, Lombardia e Sicilia).

Lo scopo degli organizzatori: dare un'opportunità concreta ed un sostegno reale alle start-up nate sul territorio tra mille difficoltà. Il premio consiste nella "cassetta degli attrezzi", una serie di strumenti concreti per potenziare il day by day dell'impresa e il supporto per la messa a punto dei business plan e la gestione delle risorse professionali e finanziarie.

Ovvero: 300 gigabyte di spazio cloud forniti da una primaria azienda del settore tecnologico, duemila KiloWatt forniti da una azienda del settore energetico, un corso di formazione della durata di 300 ore di un'importante università online e infine da 10 ore di consulenza da parte di un manager specializzato nel settore start-up.
"Siamo molto contenti del risultato - ha detto il Ceo Alessio Calcagni alla consegna del premio alla Mem di Cagliari - è il risultato del duro lavoro del team, che non smetterò mai di ringraziare, che sta lavorando in maniera impeccabile portando avanti Veranu in tutti i suoi aspetti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere