Operai 'grattano' e vincono 2mln di euro

Tagliando acquistato con soli 10 euro nel Sulcis

(ANSA) - CAGLIARI, 19 FEB - Hanno comprato un Gratta e Vinci da dieci euro in società e hanno incassato ben 2 milioni di euro. Vincita record oggi pomeriggio nel bar del distributore di benzina Ip di via Portobotte a San Giovanni Suergiu, nel Sulcis, una della province più povere d'Italia. Due operai-artigiani di 30 e 50 anni circa, hanno acquistato un tagliando del 'Megamiliardario' da 10 euro, mettendone a testa 5, e hanno vinto due milioni di euro.

"Sono nostri clienti abituali - racconta Stefania Figus titolare del distributore - è accaduto tra le 17.30 e le 17.45. Come sempre hanno grattato i numeri fortunati e i numeri vincenti, tra questi c'era il 43 con sotto la cifra: 2 milioni di euro". I fortunati inizialmente erano increduli. "Ci hanno mostrato il biglietto chiedendo di controllarlo per essere sicuri - ricostruisce la proprietaria con accanto il marito - ma non c'erano dubbi sulla vincita. Abbiamo festeggiato qui al bar con una bevuta tutti assieme, poi sono andati via".

I vincitori hanno chiesto la massima riservatezza a titolari e dipendenti del bar. "Sono di queste parti, nostri clienti abituali - dicono dal distributore Ip - ma non vogliono essere riconosciuti. E' la prima volta che vendiamo un biglietto milionario. Nel nostro bar avevano vinto mille e diecimila euro, ma mai una cifra così grossa".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Giovanni Degortes - Olbia

“Formazione Point”, il nuovo progetto dello Studio Degortes

La diffusione della conoscenza e la preparazione come risorsa per il mercato del lavoro: dalle PMI agli enti pubblici, la consulenza del lavoro per un mondo globalizzato


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere