Aeroporti: Olbia, nel 2014 2,1 milioni di passeggeri (+7,2%)

Trend positivo, record in agosto con flusso 500 mila persone

(ANSA) - OLBIA, 10 GEN - L'aeroporto "Costa Smeralda" di Olbia chiude il 2014 con un trend positivo e un traffico totale che supera i 2 milioni e 127 mila passeggeri (tra aviazione commerciale e generale) e 28.547 movimenti. Un incremento dei passeggeri del 7,2% e del 3,5% di movimenti rispetto al 2013, che fa sperare in un 2015 ancora più roseo.
    Secondo i dati forniti dalla Geasar, la società che gestisce lo scalo olbiese, il record di presenze si è registrato nel mese di agosto, con un flusso di oltre 500 mila passeggeri. "Il risultato - è detto in una nota della Geasar - è stato ottenuto grazie alla crescita del traffico internazionale, che raggiunge la quota di 903 mila passeggeri con un incremento del + 13,5%" Negli ultimi tre anni si è assistito ad Olbia ad un aumento del numero dei passeggeri provenienti dall'estero (circa 300 mila in più); in crescita anche quello dei passeggeri nazionali con un +3,3% rispetto al 2013.
    Tra gli obiettivi futuri della Geasar c'è quello di incrementare l'offerta di collegamenti internazionali: per la stagione 2015 verranno attivati quattro collegamenti internazionali fra Olbia e Amsterdam, Londra Heatrow, Bruxelles e Strasburgo, oltre all'estensione dell'offerta di alcune rotte, come ad esempio Barcellona, che sarà operativa dal mese di aprile. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere