Rivolta dei migranti a Sadali

Quarantina di stranieri si ribella alle forze dell'ordine

(ANSA) - NUORO, 19 AGO - Rivolta di un gruppo di migranti arrivati ieri sera in Sardegna nell'ambito dell'operazione Mare Nostrum. Gli stranieri, circa una quarantina, giunti in pullman da Cagliari a Sadali, si sono rifiutati di entrare nell'hotel Janas che avrebbe dovuto ospitarli e si sono ribellati alle forze dell'ordine. I migranti hanno inscenato una protesta, con una sorta di recinto fatto di bidoni e cassonetti dei rifiuti.
    Sul posto Polizia e Carabinieri: durante la notte la situazione è tornata sotto controllo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere