Ddl emissioni odorigene pronto per tornare in Consiglio

Da Commissioni via libera anche a relazione di fine legislatura

(ANSA) - BARI, 13 GIU - La legge sulle emissioni odorigene è pronta a tornare in Consiglio regionale, a distanza di 7 mesi dal rinvio in commissione Ambiente deciso, con l'approvazione di un ordine del giorno presentato a novembre 2017 dal Movimento 5 Stelle, per adeguare il testo ad alcune prescrizioni ed ai rilievi avanzati dall'Agenzia regionale per la protezione ambientale. La commissione oggi ha completato i lavori approvando a maggioranza il disegno di legge, che ha recepito tramite emendamenti alcuni dei punti di condivisione emersi durante i lavori del tavolo tecnico tra Assessorato ed Arpa Puglia. La commissione Ambiente oggi ha inoltre dato via libera a tre proposte di legge, approvando (all'unanimità) la normativa sul sistema informativo dell'edilizia sismica, (a maggioranza) la disciplina dell'attività di trasporto di viaggiatori mediante noleggio di autobus con conducente, ed esprimendo parere favorevole sulla disposizioni in materia di smaltimento delle carcasse provenienti da allevamenti zootecnici. In Consiglio regionale oggi si è riunita anche la commissione Affari istituzioali, che ha espresso parere favorevole sulla proposta dei cinquestelle d'istituire la relazione di fine legislatura, con la descrizione dettagliata delle principali attività normative ed amministrative svolte ed un quadro della situazione economico-finanziaria di ogni settore.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere