Consiglio Puglia: muore assessore Negro, rinviata seduta

Presidenza addolorata. Loizzo, 'perso amico di rara umanità'

(ANSA) - BARI, 14 NOV - "Totò Negro era una bella persona, aperto, sensibile, di buon carattere, di rara umanità". Lo sostiene in una nota il presidente del Consiglio regionale della Puglia, Mario Loizzo, esprimendo, a nome suo e dell'intera assemblea legislativa, cordoglio per la scomparsa, dopo una grave malattia, dell'assessore al Welfare e consigliere regionale Salvatore Negro. In segno di cordoglio la seduta del Consiglio regionale prevista per oggi è stata rinviata a venerdì prossimo, quando saranno trattati gli argomenti più urgenti tra quelli iscritti all'ordine del giorno della seduta odierna. "Mi rendo interprete del dolore dell'intera Assemblea e della vicinanza fraterna alla famiglia per la scomparsa prematura - sottolinea Loizzo nella nota - di un collega e soprattutto amico, che nel suo impegno in Aula e in Assessorato non ha mai fatto mancare il contributo della sua professionalità, della competenza e della solidarietà al servizio della Puglia e dei Pugliesi". Anche il vice presidente del Consiglio regionale, Peppino Longo (Popolari) nell'esprimere "sentimenti di profondo dolore per la scomparsa di un amico fraterno" esprime vicinanza alla famiglia ricordando il collega di partito come "uno degli uomini più rappresentativi della storia contemporanea del nostro panorama politico, oltre che persona di grande spessore umano e di incredibile dottrina e passione nella sua continua ricerca di giustizia sociale". "Un uomo che ha fatto politica ogni giorno mettendo a servizio tutta la sua umanità" evidenzia il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta (Forza Italia), esprimendo cordoglio "per la scomparsa del collega e amico". Venerdì in apertura dei lavori del Consiglio regionale si terrà una commemorazione di Salvatore Negro, i cui funerali si svolgeranno domani a Muro Leccese, comune in cui risiedeva.
    Inoltre, anche il Forum del Civismo Pugliese, organizzato dalle liste civiche che sostengono Emiliano, previsto per oggi pomeriggio, è stato rinviato a sabato 18 novembre.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere